lgbt persone lgbti discriminazioni Cinema

Kassowitz, ospite di Cinema in piazza a Ostia: «Obbligatoria la lotta Lgbt: la mentalità cambierà»

www.gaynews.it

«Io penso che tra qualche anno, o meglio tra qualche generazione, non potremo più essere razzisti, non potremo più esserlo perché il mescolamento tra le culture sarà inevitabile, non esisterà più la nozione di nero e bianco perché saremo tutti mescolati e le mentalità cambieranno.

È un momento storico in cui ci facciamo delle domande e assistiamo alla lotta per i diritti delle minoranze delle persone trans, degli omosessuali, che si battono per i loro diritti e queste battaglie scompariranno poco a poco perché saranno completamente integrate nella società. Oggi questa lotta è imprescindibile, obbligatoria, perché arrivi il messaggio ma tra qualche generazione non avremo più bisogno di chiederci se questo è un uomo o una donna, un nero o un

The website meaws.com is an aggregator of news from open sources. The source is indicated at the beginning and at the end of the announcement. You can send a complaint on the news if you find it unreliable.

Related News