omofobia: Last News

+0

A Foggia 20enne colombiano pestato a sangue dal branco: aveva difeso un ragazzo gay insultato

Preso a calci e pugni da un gruppo di adolescenti per aver difeso un ragazzo aggredito e insultato come gay. È successo sabato notte a Foggia in piazza Mercato. Vittima il ventenne colombiano Carlos, che era in compagnia dell’amica Emanuela. Riusciti a scappare in via Mastrolillo, i due hanno contattato la polizia. Successivamente Carlos è stato condotto al pronto soccorso del locale Policlinico, dove gli sono state medicate ferite al volto guaribili in alcuni giorni. Durante la fuga Emanuela ha anche perso lo zaino con soldi e documenti, ritrovato poi, ma vuoto, a qualche metro di distanza dal luogo dell’aggressione.
gaynews.it

Related News